SISTEMA INFORMATIVO DEGLI ARCHIVI DI STATO

Si comunica che sono state pubblicate le prime schede dei complessi archivistici nel nuovo SIAS, visionabili all'indirizzo:

https://sias.archivi.beniculturali.it/cgi-bin/pagina.pl?RicVM=home&RicProgetto=as-novara

Il Sistema Informativo degli Archivi di Stato costituisce il più importante progetto scientifico per la comunicazione del patrimonio archivistico conservato dagli Archivi di Stato italiani.


RIAPERTURA ARCHIVIO DI STATO DI NOVARA

18 maggio 2020

A partire dal 19 maggio 2020 è riaperta la sala di studio dell'Archivio di Stato di Novara.

Il nuovo regolamento di sala di studio, contenente le norme anti contagio, è consultabile sul sito web: http://www.archiviodistatonovara.beniculturali.it/, sezione “Sala studio”

L’accesso è consentito solo dopo aver igienizzato le mani all’ingresso e se forniti di mascherina con marchio CE e guanti in lattice.

Non si consegneranno agli utenti penne o materiale di cancelleria, che dovranno essere portati personalmente dagli utenti.

Si accede solo su prenotazione, da presentare all’indirizzo e-mail as-no.salastudio@beniculturali.it, comunicando possibilmente un numero di recapito telefonico. Verrà in seguito inviata comunicazione di conferma della data o proposta della prima data disponibile.

Sono consentiti solamente 2 accessi al turno del mattino nell’orario 9,00-12,00 dal lunedì al venerdì, e due 2 accessi al turno del pomeriggio nell’orario 12,30-15,30 il martedì e il giovedì.

Nella richiesta di prenotazione si dovrà specificare la tipologia di ricerca e tutti i dati conosciuti dell’atto da ricercare (per visure e ricerche amministrative). L’Archivio di Stato fornirà il supporto scientifico finalizzato al prelievo e alla consultazione della documentazione ricercata.

Non sarà possibile consultare inventari cartacei.

Le ricerche amministrative saranno svolte soltanto per e-mail. Le visure avverranno pertanto tramite consultazione degli atti nella data prenotata e confermata.

Si potranno prenotare solo tre pezzi al giorno e consultare un solo pezzo per volta, che verrà messo successivamente in quarantena per 10 giorni, indipendentemente se prorogato o restituito

L'Archivio di Stato aderisce alla campagna divulgativa  #litaliachiamò #iorestoacasa con la realizzazione nel canale You Tube del MiBACT del video Archivio di Stato di Novara


AGGIORNAMENTO INFORMATIVA PRIVACY - GDPR

Con l'entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo 2016/679 in materia di Protezione dei  dati personali - GDPR - e a seguito dell'adeguamento al Regolamento tramite D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101,  l'Archivio di Stato di Novara informa la propria utenza di aver aggiornato la politica sulla riservatezza nel trattamento dei dati personali e garantisce ad essi la protezione da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. L'Ufficio conserva il vostro indirizzo di posta elettronica e i dati da voi forniti in occasione della richiesta di ammissione alla sala studio, di incontri e di corrispondenza con l'Archivio utilizzandoli esclusivamente per le comunicazioni di eventi e delle risultanze delle ricerche effettuate e richieste anche per corrispondenza. Nel caso non foste interessati a ricevere tali informazioni potete inviare una mail con oggetto ''Cancellami'' all'indirizzo: as-no@beniculturali.it . In caso contrario, l'Archivio proseguirà nell'invio di informativa ritenendovi consenzienti al ricevimento di sue comunicazioni.


Ai fini delle attività di consultazione della documentazione archivistica conservata nell'Archivio di Stato, così come di eventuali iniziative di divulgazione e pubblicazione delle ricerche svolte,

si invitano i signori utenti della sala di studio a prendere visione delle Regole deontologiche per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse o per scopi di ricerca storica, pubblicate ai sensi dell’art. 20, comma 4, del D.lgs. 10 agosto 2018, n. 101, in data 19 dicembre 2018.



INFORMAZIONI PER GLI UTENTI

Si informa che è in corso un progetto di digitalizzazione degli inventari e degli strumenti di ricerca dell'Archivio di Stato. Tutti gli aggiornamenti sono raggiungibili nella pagina dedicata al Patrimonio documentario.

Sono state inoltre digitalizzate le rubriche originali dei ruoli matricolari del Distretto militare di Novara fino al 1900.



RSS