Venerdì 20 aprile 2018 - La Dieta Mediterranea: alimenti e nutrienti

La Dieta Mediterranea (DM) nel novembre del 2010 è stata riconosciuta dall'UNESCO Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità. In tale contesto l'Italia ha contribuito in maniera sostanziale a questo riconoscimento, insieme ai diversi paesi affacciati sul Mediterraneo. I protagonisti principali della Dieta Mediterranea sono alimenti e nello specifico i loro nutrienti. Tra questi ricordiamo i derivati dei cereali, legumi, frutta e verdura, prodotti ittici, latte e derivati, carne bianca e uova, vino e olio di oliva extravergine. La Dieta Mediterranea prevede l'utilizzo bilanciato di questi alimenti (prevalentemente di origine vegetale) che viene tramandato da diversi secoli. La piramide alimentare moderna è oggi basata su questo stile alimentare. Studi scientifici dimostrano che la DM è una dieta salubre che aiuta a prevenire le principali malattie croniche dell'era moderna come: malattie cardiovascolari, alcune neoplasie, diabete, etc.; si è dimostrata, inoltre, essere un valido strumento per il mantenimento del peso corporeo. La DM è in grado di garantire il giusto equilibrio tra la natura e l'uomo, grazie al rispetto delle risorse naturali, alla bassa emissione di gas serra, attenzione per la stagionalità dei prodotti del territorio e alla biodiversità. La DM è, infine, un modello di dieta sostenibile sia per l'ambiente sia per la salute. Verranno presentati in questo evento i principi nutrizionali più importanti di questo stile alimentare (glucidi, proteine, lipidi, sali minerali e sostanze bioattive minori) in particolare sotto l'aspetto chimico-nutrizionale.